Confronto tra i migliori aspirapolvere 2022: recensioni e guide all’acquisto

La tua casa sarà sicuramente dotata di tappeti, pavimenti in moquette o piastrelle che richiedono una manutenzione e una pulizia regolari. L’aspirapolvere è l’elettrodomestico per eccellenza in grado di garantire la pulizia dei mobili e degli spazi abitativi. Con l’evoluzione tecnologica, vengono commercializzate diverse tipologie di aspirapolveri che rispondono ad ogni specifica esigenza.

Dall’aspirapolvere o scopa elettrica, all’aspirapolvere a sacchetto, passando per l’aspirapolvere senza sacchetto e il robot aspirapolvere, possiamo dire che c’è molto tra cui dedìcidere di acquistare, anche se le loro funzioni sono potenzialmente simili.

Per questo la scelta di acquistare un aspirapolvere deve essere orientata. Con questo articolo proponiamo un confronto tra i migliori aspirapolvere 2022 che hanno avuto le opinioni più favorevoli dei consumatori.

Confronto scope elettriche: i migliori modelli da acquistare nel 2022

Un aspirapolvere è un elettrodomestico che, grazie ad un certo numero di meccanismi specifici, aspira generalmente polvere, ma anche aria e liquidi. Ti consente di raccogliere minuscole particelle di rifiuti su tappeti, parquet e piastrelle. La scopa elettrica è un buon compromesso tra l’aspirapolvere a traino e l’aspirapolvere tradizionale.

Ha il vantaggio di essere estremamente mobile. In questo modo, puoi spostarti facilmente nei tuoi ambienti per una pulizia veloce. Per gli amanti della semplicità e soprattutto per gli utenti i cui spazi abitativi sono ridotti, la scopa elettrica farà egregiamente il proprio lavoro.

La loro mobilità è garanzia di comfort, efficienza e prestazioni, le scope elettriche senza filo peccano un po’ in termini di autonomia. Se la maggior parte ha il vantaggio di essere wireless, resta il fatto che la durata di utilizzo di un dispositivo ricaricabile può eventualmente diventare un po’ problematica quando gli ambienti da pulire sono ampi.

TOP 3 delle migliori scope elettriche

L’aspirapolvere a scopa ha il vantaggio di essere la maggior parte delle volte cordless e consente di pulire le aree molto rapidamente, il suo tubo telescopico lo rende uno strumento che porta un certo comfort nell’uso.

Di seguito abbiamo fatto una selezione delle migliori scope elettriche. Per raggiungere questo obiettivo, abbiamo consultato le recensioni dei consumatori di diversi siti di commercianti online.

1- UP600 H.Koenig 100W Aspirapolvere multifunzione cordless senza sacchetto

Con classe energetica A+, questa scopa elettrica senza fili e senza sacchetto misura 1,12 m X 21 cm X 23 cm. UP600 H.Koenig pesa 2,8 kg per una capacità di 0,8 litri e una potenza di 100W. Con 2 velocità di aspirazione e un’impugnatura ergonomica che garantisce una buona presa, avrai più facilità nella pulizia dei tuoi interni.

Con una durata della batteria di 40 minuti, consente di pulire efficacemente gli spazi e i mobili, questo aspirapolvere garantirà una pulizia efficace di pavimenti e soffitti. Grazie al suo sistema di aspirazione dell’aria monociclonico, guadagnerà in longevità mentre in prestazioni, metterà facilmente via la polvere nel contenitore previsto a tale scopo.

Il suo ottimo rapporto qualità prezzo lo rende, dopo il parere di diversi utenti, uno dei migliori aspirapolvere cordless e senza sacchetto. Ha il vantaggio di essere leggero e facile da riporre. Grazie alla sua batteria al litio e alla sua intensità di 22,2 V, pulirai i tuoi spazi e i tuoi mobili senza sforzo.

2- Koticidsin Aspirapolvere senza senza sacchetto + Aspirapolvere portatile: 2 in 1 con filtrazione HEPA

L’aspirapolvere senza sacchetto Koticidsin, aspirapolvere a scopa misura molto 43,5 X 18 X 29,5 cm per un peso di 1,28 kg. La potenza del suo motore fornisce 800 W, per permetterti di pulire gli interni e i mobili.

Ha un tubo di prolunga regolabile con un cavo di alimentazione da 4,5 m e un tubo di 20 cm di lunghezza ugualmente regolabile. Consentirà di pulire superfici come marmo, piastrelle, pavimenti, nonché tutti i detriti superficiali e lo sporco profondo.

Dotato di filtrazione a ciclone su cilindro a cui si aggiunge la filtrazione HEPA professionale, questo modello ha una capacità di assorbimento e un bloccaggio dei materiali fino al 99,97%. Avrai un potente aspirapolvere con un’aspirazione superiore. Pulirai senza alcuna difficoltà tutti gli angoli delle diverse stanze della tua casa, unica pecca, ha il filo.

3- Aspirapolvere BISSELL CrossWave 3 in 1 lavasciuga per pavimenti e tappeti

Bissell CrossWave è un aspirapolvere senza sacchetto in color titanio e blu, misura 3 X 23 X 116,8 cm per un peso di soli 5,22 kg. Con un volume di 0,82 litri, offre una potenza di 560W per un’autonomia di un’ora.

È adatto per la pulizia di tappeti, parquet, pavimenti duri, ecc. È un elettrodomestico che può aspirare, lavare e asciugare in un solo passaggio. Grazie al suo sistema a due serbatoi, non ci sarà alcun rischio di miscelazione tra il liquido detergente e l’acqua sporca .

Avrai quindi sempre abbastanza autonomia per pulire. Grazie ai comandi Smart Touch presenti sull’impugnatura dell’aspirapolvere, si può passare facilmente dalla pulizia dei pavimenti duri a quella di tappeti o moquette.

Inoltre, c’è la flessibilità di regolare le quantità di liquidi detergenti rilasciati, grazie al trigger della soluzione su richiesta. Attraverso una spazzola in microfibra e nylon, potrai facilmente pulire e raccogliere i detriti asciutti in un solo passaggio.

II- Confronto aspirapolveri a sacco: i migliori modelli da acquistare nel 2022

Appositamente progettato per assorbire detriti e polvere, l’aspirapolvere con sacco ha un coperchio superiore che si solleverà per consentire il fissaggio del sacco e quindi raccogliere la polvere risultante dal ciclo di pulizia. Questo sacchetto funge quindi da filtro dell’aria nel senso che trattiene la polvere e libera l’aria filtrata da tutte le particelle solide.

Esistono diversi tipi di aspirapolvere con sacchetti e forse il più comune con due filtri. Il primo filtra all’uscita del sacco e il secondo prima che l’aria esca dall’aspirapolvere. Ha il vantaggio di essere molto ecologico . Dovrai cambiare la borsa quando essa sarà piena. Questo è molto meglio che dover pulire il serbatoio dopo l’uso come nel caso degli aspirapolvere senza sacchetto, ma comporta una spesa in più.

Il secondo vantaggio degli aspirapolvere con sacchetto è il la quantità di contenuto della polvere che possono immagazzinare. Mentre gli aspirapolvere senza sacchetto offrono al massimo 1,5 litri, gli aspirapolvere con sacchetto hannouna capacità di 5 litri.

TOP 3 dei migliori aspirapolvere con sacchetto

Poiché le critiche sono state mosse sull’impermeabilità del sacco, diversi produttori hanno rettificato la situazione al fine di prevenire le perdite di aspirazione normalmente osservate.

Così, i sacchetti multistrato hanno sostituito quelli normalmente utilizzati e responsabili della circolazione dell’aria ostruita dai pori del sacchetto. L’obiettivo è promuovere il fenomeno della filtrazione dell’aria. Nonostante la molteplicità di modelli, abbiamo selezionato questi aspirapolveri a sacco le cui prestazioni sono efficienti e soddisferanno tutte le tue aspettative di pulizia.

1- Aspirapolvere Amazon Basics 700W Power Bag

Amazon Basics 700W Power Bag aspirapolvere è un elettrodomestico che pesa 3,49 kg per 35,31 X 21,59 X 26,42 cm. Ha una possibilità di assorbimento in volume di 3 litri mentre in capacità può contenere fino a 1,5 litri di polvere. Puoi pulire pavimenti, piastrelle, parquet, tappeti, ecc.

Ha inoltre il vantaggio di essere compatibile con tutti i tipi di superfice. Il suo raggio d’azione di 7 metri lo rende perfettamente in grado di pulire sia piccole che medie superfici. Così, grazie alla sua lunga bocchetta a cui è aggiunta la testa aspirante, adatterete l’apertura ai tipi di terreno grazie ad un pulsante di regolazione.

Per quanto riguarda l’efficienza energetica e le prestazioni di pulizia, è classificato in stato AAA. Grazie alla sua testa a tripla azione, è perfettamente in grado di gestire particelle di polvere fini e grandi per un assorbimento del 99,5%. Compatibile con i sacchetti sottovuoto Amazon Basics G51, Swirl Y05 e Menalux 1840 ecc., sarà facile da trasportare.

2- Rowenta power XXL Aspirapolvere 4,5 L

L’ aspirapolvere silenzioso Rowenta ha una potenza XXL che lo rende in grado di soddisfare le esigenze di pulizia profonda di diversi tipi di pavimenti. È estremamente efficace nell’eliminare la più piccole particelle di polvere. Misura 52 X 36 X 29 cm per un peso di 6 kg.

Questo modello ha un raggio d’azione di 11 m per una potenza significativa di 450W. Il suo motore dotato di tecnologia Effitech permette di raggiungere un livello ottimale di abbattimento della polvere. La sua capacità di ritenzione XXL permette una maggiore autonomia e soprattutto la copertura di gran parte dei vostri spazi in termini di pulizia.

In tutta comodità, potrai pulire grandi superfici poiché la sua sacca di ritenzione ti offre ancora 4,5 litri. Grazie al suo cavo da 8,4 m, goditi una pratica libertà di movimento durante i tuoi cicli di pulizia.

3- Hoover TE80PET Aspirapolvere a sacco speciale animali

Questo aspirapolvere a traino Hoover TE80PET blu intenso offre una potenza di 600 W per un raggio d’azione di 9 m. Realizzato in plastica e metallo, ha una capacità e un volume di 3,5 litri. Misura 40,3 X 30,3 X 24,2 cm. L’aspirapolvere è classificato in classe energetica A grazie alle sue efficienti prestazioni nella pulizia di tappeti, pavimenti e nell’emissione di polvere.

Consente una pulizia efficace in generale, dei tappeti in particolare. L’aspirapolvere è relativamente efficiente nell’assorbire la polvere nell’aria ed è adatto a persone soggette ad allergie. Il suo sacco di ritenzione da 3,5 litri è dotato di un filtro EPA10 che può essere pulito con acqua. Si ottengono notevoli prodezze grazie alla sua compatibilità con tutti i tipi di pavimento.

L’elettrodomestico ha tra i suoi accessori spazzole appositamente studiate per aspirare capelli e peli di animal , a cui si aggiungono spazzole speciali per pavimenti, tappeti e moquette.

te80pet 01 (Cucina)

Prezzo Di Listino: 136,46 €
Nuova Da: 136,46 € In Stock
acquista ora

III- Confronto aspirapolvere senza sacchetto: i migliori modelli da acquistare nel 2022

Come i suoi congeneri, l’aspirapolvere senza sacchetto ha lo scopo di pulire pavimenti, tappeti, moquette, ecc. Se l’obiettivo è potenzialmente lo stesso, non lo è per le specificità e le funzionalità di quest’ultimo. Inoltre, l’aspirapolvere senza sacchetto si differenzia dagli altri aspirapolvere in quanto non utilizza un sacchetto con filtro, ma piuttosto un contenitore della polvere.

Pertanto, al termine di un ciclo di pulizia, è sufficiente espellere la polvere dal cestino. Grazie alla tecnologia della forza ciclonica presente in questo tipo di aspirapolvere, è improbabile che si verifichi una perdita di pressione. Più leggere ed ecologiche, saranno estremamente pratiche. La loro compattezza permetterà di riporli facilmente in un armadio o sgabuzzino.

In generale, hanno un rapporto qualità prezzo piuttosto corretto, se considerate che li troverete con fasce di prezzo molto varie. Tuttavia, se la qualità della filtrazione non è ottimale, esporrete la vostra salute a malattie o allergie, inoltre, se il loro peso è notevole, saranno un serio ostacolo al comfort di utilizzo che oggi molti utenti cercano.

Uno svantaggio degli aspirapolvere senza sacchetto rispetto ai modelli con sacchetto è che sono rumorosi, ma ci sono modelli con livelli di rumore più bassi come questi che abbiamo selezionato.

TOP 3 dei migliori aspirapolvere senza sacchetto

Scegliere il giusto aspirapolvere senza sacchetto non è così facile come si potrebbe pensare, è fondamentale determinare in anticipo i criteri di selezione che motiveranno la vostra decisione.

Ha il vantaggio di essere dotato di accessori che consentono di pulire in modo mirato tende, cuscini, termosifoni, ecc. Si consiglia comunque di adottare alcune misure di sicurezza durante lo svuotamento e la pulizia del serbatoio. Abbiamo fatto una selezione per permettervi di acquistare i migliori aspirapolvere senza sacchetto il cui rapporto qualità prezzo stuzzicherà la vostra curiosità.

1- Aspirapolvere ciclonico senza sacco Rowenta compact power capacità 1,5L

L’ aspirapolvere senza filo Rowenta compact power ciclonico R03731 è un piccolo aspirapolvere elettrico di 40,94 X 27,62 X 29,03 cm ed è disponibile in diversi colori. Leggero, pesa solo 3,6 kg. Per un’intensità di 240V, offre una potenza di 750W. Con un raggio di copertura di 8,8 m, supporta una capacità di 1,5 L

La sua compattezza non ha nulla in comune con la sua potenza, con 750W, è in grado di fornire una forza di aspirazione degna di aspirapolveri di gamma superiore. Dotato di tecnologia ciclonica a cui si aggiungono filtri anallergici per una migliore separazione della polvere, è adatto a persone che sviluppano allergie.

Il suo serbatoio in plastica rimovibile può raccogliere la polvere accumulata durante la pulizia. Grazie alle sue tre ruote, si sposta agevolmente in tutti gli ambienti della casa. Perfettamente adattato ai pavimenti duri, fornirà un’efficienza di pulizia senza precedenti. Unica pecca, un cavo di alimentazione ritenuto troppo corto, che può essere fastidioso durante la pulizia.

2- Philips FC9745/09 Aspirapolvere senza sacco Power pro expert 650W

Disponibile in due versioni, nera o blu, l’aspirapolvere Philips FC9745 pesa 5,5 kg, per una potenza di 750W e un’intensità di 240 V. Misura 29,5 X 45 X 29,2 cm. Per capacità e volume, offre l’equivalente di 2L. E’ dotato di un’esclusiva spazzola triActive+ che permette una pulizia profonda grazie alla separazione dei fili di moquette.

Grazie all’esclusiva tecnologia power cyclone 8, la velocità dell’aria viene decuplicata nella camera del ciclone per separarla dalle particelle di polvere. Prima di avviare l’aspirapolvere, il sistema Allergy Lock convalida a monte la tenuta del vano polvere. Grazie al suo speciale sistema di filtraggio dell’aria pulita, avrete un isolamento del 99,90% da pollini, polvere fine, ecc.

Dotato di un filtro Hepa 10, un sistema di filtrazione di buona qualità, protegge dalle allergie. La sua compattezza, la sua mobilità e la sua leggerezza permetteranno di utilizzarlo facilmente senza temere possibili difficoltà di movimento.

3- Bosch Serie 2 BGS05X240 Aspirapolvere senza sacco con accessori speciali 700W

Aspirapolvere di fascia media, l’aspirapolvere Bosch BGS05X240 è un aspirapolvere a cestello senza sacchetto, compatto e leggero. Dotato di un sistema di ruote multidirezionali, si aposta facilmente per pulire in tutta tranquillità tutti gli angoli delle diverse stanze. E’ quindi dotato di un tubo telescopico a cremagliera a cui si aggiunge un avvolgicavo automatico .

Il tutto ben assemblato garantisce un raggio d’azione di 9m. Pesa 4,4 kg per 1,4 X 26,8 X 38,1 cm. L’aspirapolvere è dotato di un motore HiSpin con flusso d’aria ultra veloce, oltre a una pratica mini spazzola turbo per rimuovere i peli degli animali domestici.

Adatto a tutte le superfici, i suoi accessori garantiscono una perfetta aspirazione di tappeti, moquette, pavimenti duri, ecc. Il serbatoio di ritenzione della polvere con una capacità di 1,5 L ti permetterà, grazie ad una facile apertura, una rapida pulizia.

Il sistema di filtrazione è piuttosto ben fatto, classificato nella categoria A, quindi sarà potenzialmente sicuro per chi soffre di allergie. Il variatore di potenza presente all’interno del dispositivo permette di modulare la potenza di aspirazione tenendo conto delle proprie esigenze.

IV- Robot aspirapolvere: i migliori modelli da acquistare nel 2022

Un robot aspirapolvere è un aspirapolvere in grado di pulire automaticamente pavimenti, tappeti e moquette senza bisogno dell’assistenza umana. È un aspirapolvere autonomo che esegue le operazioni di pulizia in piena libertà.

Dalla loro prima apparizione, circa vent’anni fa, i robot aspirapolvere si sono evoluti notevolmente per fornire un servizio sempre più efficiente ed efficace. Si sottoporranno volentieri alle sequenze di pulizia che gli imporrete nonostante la disposizione dei vostri mobili.

Essendo connessi al Wi-Fi, si caricheranno per iniziare e terminare i propri cicli di lavoro. È quindi un compagno perfetto che permetterà di mantenere pulita la tua casa .

I robot aspirapolvere più avanzati mappano il proprio piano di lavoro utilizzando sistemi di telecamere dotati di diversi sensori. Essendo intelligenti e orientati eseguiranno il lavoro di pulizia come se avessimo passato noi stessi un aspirapolvere manuale. Permetteranno di risparmiare tempo ed energia per un risultato perfettamente corretto.

Per avere tutto questo bisogna però essere disposti ad acquistare aspirapolveri robot di grandi marche con la specificità di poter integrare una connessione Wi-Fi, in caso contrario rimarrai deluso da una pulizia casuale e non troppo perfetta.

TOP 3 dei migliori robot aspirapolvere

Scegliere il giusto robot aspirapolvere è un problema a cui bisogna pensare prima di decidere di acquistarne uno. Come mai ? Semplicemente per il rischio di frustrazione che una scelta imprudente potrebbe generare.

I robot aspirapolvere sono disponibili in tante marche, tutti i modelli con diverse funzionalità e capacità. Se però si vuole avere una pulizia continua senza sforzi della casa bisogna sceglie accuratamente tra le varie proposte.

Abbiamo effettuato confronto tra i migliori robot aspirapolvere in grado di assolvere a tutte le attività di pulizia delle diverse tipologie di pavimenti.

1- Robot aspirapolvere Lefant M210B

Lefant M210B è un robot aspirapolvere intelligente e autonomo in grado di funzionare da solo. Misura 28 x 28 x 7,6 cm per un peso di 3 kg. Può contenere una capacità di 0,5 litri. Dotato di una batteria al litio ferro fosfato da 1800 mAh, questo robot lavapavimenti supporta la ricarica automatica e può essere utilizzato in qualsiasi momento, sarai generalmente soddisfatto delle sue prestazioni.

La tecnologia Free move associata a un giroscopio e a un sensore di rilevamento di movimento gli consente di adattarsi facilmente agli ostacoli che potrebbe incontrare. Riesce a pulire gli angoli più piccoli e le fessure dei tuoi spazi. La sua compattezza lo rende uno strumento per tutti gli usi, niente ostacola la sua strada.

Il suo design del motore digitale combinato con una forte aspirazione brushless impedirà che si aggrovigli con capelli o peli di animali domestici, un perfetto robot aspirapolvere per animali domestici per mantenere puliti i tuoi mobili.

2- Robot lavapavimenti iRobot Roomba 692 per tappeti e pavimenti duri, Wi-Fi e programmabile tramite app

Tra i modelli precedentemente pubblicati dal brand, il robot mop iRobot Roomba 692 sembra essere il più semplice. Tuttavia, la sua semplicità è eguagliata solo dalla sua efficacia. È uno dei migliori robot aspirapolvere che i clienti adorano.

L’aspirapolvere iRobot Roomba 692 per tappeti e pavimenti duri misura 34 x 34 x 9,5 cm per 3.54 kg. Ruota attorno a un sistema di lavaggio a tre stadi che gli consente di catturare polvere, sporco e detriti su tappeti e pavimenti duri . Questo robot lavapavimenti ha tutte le caratteristiche necessarie che gli consentono di pulire tutti i tipi di pavimenti in modo accurato ed efficiente.

Grazie alla sua compatibilità con l’Assistente Google e i dispositivi Alexa, questo robot aspirapolvere e scopa 2 in 1 pulirà la tua casa con i comandi vocali. Le sue due spazzole multisuperficie gli permetteranno di togliere e aspirare ogni tipo di residuo.

Offre servizi di alta qualità per un aspirapolvere economico e silenzioso visti i suoi servizi di fascia alta. Unico problema, richiede molta manutenzione, va sempre svuotata dopo ogni utilizzo.

3- Ecovacs Deebot 605 Robot aspirapolvere e scopa 2 in 1, App collegata e Alexa, 520 Ml fino a 110 min

Trovare quale aspirapolvere comprare nasce da un’aspettativa che cerchiamo caparbiamente di soddisfare. Inoltre, il robot aspirapolvere Ecovacs deebot 605 2 in 1 ha la particolarità di poter lavare perfettamente i pavimenti. Misura 33,2 x 33,2 x 7,9 cm e pesa 3,3 kg per una capacità di 0,5 litri. Tra le altre cose, viene fornito anche con un serbatoio dell’acqua intercambiabile da 0,3 litri.

La sua modalità 2 in 1 gli consente di passare facilmente dalla modalità di aspirazione alla modalità di lavaggio con acqua. È dotato di un telecomando che consente l’avvio a distanza di un programma di pulizia, reso possibile grazie all’applicazione Alexa Echo e Google home.

Questo robot lavapavimenti ha un’autonomia di 110 minuti, cosa apprezzabile e rara dato il suo prezzo. Il suo sistema di navigazione intelligente gli permetterà di evitare cadute, ostacoli e collusioni. Antiallergenico grazie al suo filtro HEPA, si può usare anche se si è inclini alle allergie.

Tuttavia, il fatto che registri 65 decibel non è uno dei suoi punti di forza per non parlare della capacità limitata del suo serbatoio.

V- Scegliere l’aspirapolvere giusto: i criteri da tenere in considerazione

Se state per ordinare un aspirapolvere, è ovvio che i pletorici modelli in commercio non facilitano una scelta oculata. Naturalmente, sopra abbiamo stabilito un confronto tra i migliori aspirapolvere in grado di soddisfare le varie esigenze.. Per scegliere un aspirapolvere, è fondamentale conoscere i criteri che ti spingeranno verso un modello o un marchio piuttosto che un altro.

– Il rivestimento su cui verrà utilizzato l’aspirapolvere

È comune sentire i clienti dire: voglio comprare un aspirapolvere economico ed efficiente. Non tutti però sono consapevoli del fatto che un aspirapolvere darà le migliori prestazioni solo se selezionato tenendo conto della sua compatibilità con pavimenti comuni o specifici.

“Aspirapolvere per tutti i tipi di pavimenti”. Ma che cos’è esattamente? Esistono principalmente 2 tipi di superfici:

Pavimenti duri: piastrelle, parquet di legni duri che sono stati trattati, pavimenti in laminato, sughero o colati.
Superfici tessili: moquette e tappeti

– La frequenza di utilizzo: quando aspirare?

Sarai sorpreso di sapere che l’interno della casa è più inquinato dell’esterno. Polvere, ragnatele, detriti, briciole… si accumulano facilmente nelle camere da letto, sotto i letti, negli armadi, nei divani e sui tappeti. Mentre alcuni sono visibili ad occhio nudo, altri lo sono meno.

Si consiglia quindi di aspirare almeno 2 o 3 volte alla settimana. Tuttavia, alcune parti essendo più esposte di altre richiederanno un passaggio almeno ogni due giorni.

Va tuttavia precisato che alcuni aspirapolvere sono progettati per pulizie extra, come pulire briciole, macchie d’acqua, macchie di caffè, ecc. Dovrai quindi tenere conto della loro autonomia o della qualità del loro materiale di costruzione per garantire una certa longevità attraverso un uso moderato.

– Il tipo di aspirapolvere: dai la priorità alle tue esigenze

In genere ne esistono 3 tipi:

Aspirapolvere a traino

Compatibile con tutti i tipi di pavimenti, l’aspirapolvere a traino è adatto per la pulizia di grandi superfici. E’ dotato sia di un serbatoio che di un sacchetto che permette il recupero di polvere, sporco, peli di animali, sporco derivante dalle vostre pulizie.

Scopa elettrica

Versatile ed efficace per una pulizia extra, può pulire rapidamente tutte le superfici, tappeti, poltrone e pavimenti assorbendo polvere e depositi di peli di moquette. La loro ergonomia offre una presa efficace per pulire aree difficili da raggiungere, nonché per rimuovere piccoli incidenti (versamenti di liquidi, peli di animali, ecc.) su mobili, tavoli, automobili, ecc.

Robot aspirapolvere

Elettrodomestico robotizzato e programmabile, semplificherà la vita quotidiana, perché è autonomo e pulisce da solo gli spazi abitativi ricaricandosi automaticamente.


– Gli accessori in dotazione, molto utili per compiti multifunzione

La specificità di alcuni pavimenti e di determinati tessuti richiede una pulizia specifica che solo gli accessori possono eseguire.

  • La turbospazzola : Sconsigliata per pavimenti duri perché rischia di danneggiarli. Consigliata per tappeti e moquette. Essendo rotante, rimuove facilmente polvere e peli di animali.
  • La spazzola per parquet : Basta collegarla al tubo telescopico dell’aspirapolvere in modo che possa rimuovere efficacemente lo sporco dai pavimenti duri.
  • La spazzola a doppia posizione : versatile, pulisce e aspira tutte le macchie e lo sporco sui pavimenti duri e sui tessuti.
  • Bocchetta lunga e bocchetta a lancia : sono essenziali per la pulizia di aree difficili da raggiungere: consolle, tastiera, libreria, ecc. Lo strumento per fessure si adatta perfettamente alla testina per la pulizia dei tessuti.
  • Il sacco : Raccoglie la maggior parte dello sporco aspirato. Si distingue tra sacchetti di carta, microfibra e nylon.
  • Filtri : Come i filtri HEPA, assorbono la polvere proteggendo il motore e quindi liberano l’aria filtrata dalle impurità.

– Potenza di aspirazione: come valutarla correttamente?

Fin dall’inizio, vogliamo rompere il mito secondo cui più l’aspirapolvere è potente in termini di intensità ed energia, più efficienti saranno necessariamente le sue prestazioni.

Non è quindi necessario cercare gli indici energetici più alti. Avreste solo il risultato negativo di avere in possesso un dispositivo ad alta intensità energetica e dannoso per l’ambiente.

Per determinare la potenza di aspirazione effettiva per la pulizia, bisogna considerare due criteri essenziali.

  • Flusso d’aria : È definito come la capacità d’aria necessaria per trasportare la polvere nel cestino, attraverso la quantità di aria che circola all’interno dell’aspirapolvere al secondo. Si misura in dcm 3 /s.
  • Depressione : Espressa in KPA, consente di valutare la velocità con cui l’aspirapolvere aspira la polvere.

Il rapporto ideale per una buona potenza di aspirazione è di circa 40KPA/40 dm 3 /s.

– Peso: una garanzia di comfort

Il peso di un aspirapolvere è un criterio particolarmente importante quando ci si trova in appartamenti con scale. A ciò si aggiunge la gestione degli ostacoli durante i vari cicli di pulizia. Il peso è generalmente compreso tra 1 e 8 kg. Essendo il comfort importante quanto l’efficienza, si trae vantaggio dalla ricerca di un compromesso tra il peso e le prestazioni dell’ aspirapolvere.

Avere un aspirapolvere leggero, compatto, facile da spostare e potente costerà una piccola fortuna. Tra i pesi leggeri, troverai aspirapolvere portatili, aspirapolvere con scope, traino o anche robot aspirapolvere.

Se non andati pazzi per gli aspirapolveri leggeri, ma siete comunque preoccupati per la potenza di aspirazione, scegliete gli aspirapolveri professionali con ruote. Hanno il vantaggio di garantire una buona mobilità durante le pulizie.

– Il prezzo dell’aspirapolvere: qual è il tuo budget?

Il prezzo di un aspirapolvere per essere competitivo deve tenere conto di una serie di variabili. Per un robot aspirapolvere di buona qualità, aspettatevi di spendere tra i 250 Euro per i modelli entry-level a 1.000 Euro per i modelli di fascia alta.

Gli aspirapolveri a cestello variano tra 30 e 300 €. Tuttavia, segnaliamo che i modelli che prevedono il cambio del sacchetto costeranno intorno ai 100 €. Sarà necessario spendere tra i 100 e i 500 € per le scope elettriche.

Quando si tratta di funzionalità, ci saranno anche prezzi variabili. Più potente è l’aspirapolvere, più è probabile che abbia a un prezzo elevato. Se si opta per un aspirapolvere silenzioso, il prezzo si aggirerà intorno ai 250 €. A questi criteri si possono associare anche la classificazione energetica, la qualità del filtro, le capacità e i volumi del sacco o del serbatoio, ecc.

– Il livello sonoro: una questione di compromesso

Passare l’aspirapolvere può essere un incubo per le orecchie. Per poter coniugare comfort e praticità, è indispensabile rivolgersi il più possibile ad elettrodomestici la cui risonanza sonora sia meno aggressiva, anche molto bassa. Il livello di rumore ideale per gli aspirapolvere dovrebbe essere in linea di principio inferiore o uguale a 70 dB . Oltre a ciò, il dispositivo diventa semplicemente rumoroso.

Tuttavia, gli aspirapolvere più efficienti tenderanno comunque ad avere un livello di rumore elevato. Infatti, per ottenere un ottimo livello di prestazioni, il motore nel suo funzionamento genera molto rumore.

Anche se oggi i produttori puntano su motori molto più piccoli in modo che il suo funzionamento sia meno rumoroso, l’altro lato della medaglia sta nella qualità media della potenza di aspirazione.

Tuttavia, ci sono potenti aspirapolvere silenziosi che sono comunque costosi.

Trova i prodotti Al miglior Prezzo, leggi le recensioni dei clienti e risparmia sui tuoi acquisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.