l cavallino rampante diventerà elettrico. All’assemblea annuale dei suoi azionisti, la Ferrari ha indicato che il suo primo modello completamente elettrico è previsto per il 2025.

“Siamo molto entusiasti della nostra prima Ferrari completamente elettrica che abbiamo in programma di svelare nel 2025. Stiamo continuando a mettere in atto la nostra strategia di elettrificazione in modo molto disciplinato”, ha affermato John Elkann, CEO ad interim di Ferrari dopo partenza di Louis Camilleri nel dicembre 2020.

Quest’ultimo nel 2019 aveva già confermato l’ interesse della Ferrari per i motori elettrici. “Si produrrà un’ auto elettrica, ma dopo il 2025, non nel breve termine” disse, spiegando che ” la tecnologia delle batterie non era ancora comee doveva essere. Ci sono ancora problemi significativi in termini di durata della batteria e velocità di ricarica”.

John Elkann ha deciso di premere un po’ l’acceleratore, senza dubbio per non rimanere indietro contro Porsche che ha già la Taycan, Lamborghini che sta preparando un modello elettrico per il 2025 e Aston Martin che prevede di abbandonare i motori termici contemporaneamente.

Per il momento nulla è filtrato sul pedigree di questa futura Ferrari elettrica. Sarà una supercar che succederà a un modello di serie o una versione elettrica del futuro SUV Purosangue?