Dopo lunghi mesi di attesa, Mercedes svela finalmente mostrato al mondo la sua nuovissima berlina top di gamma 100% elettrica, con un’autonomia di 770 km e una potenza massima di 385 kW (o 523 cavalli).

La nuova berlina EQS, l’ammiraglia della gamma EQ completamente elettrica non farà le cose a metà e le sue specifiche non lasciano dubbi su questo punto.


Grande autonomia e prestazioni combinate

Disponibile inizialmente nelle due versioni, l’EQS 450+ e l’EQS 580 4MATIC, la nuova EQS sarà dotata di una batteria da 107.8 kWh funzionante a 396 volt. Accetteranno la ricarica rapida fino a 200 kW. Mercedes assicura che sarà possibile trovare fino a 300 km di autonomia in soli 15 minuti su un terminale di questo tipo. Ha una garanzia di 10 anni o 250.000 km sul comparto batteria. Avranno un caricabatteria integrato con una potenza di 22 kW.

La prima versione, la 450+, offre una potenza di 245 kW (329 CV) in propulsione mentre la seconda, la 580 4MATIC, con trazione integrale come suggerisce il nome, ha una potenza di 385 kW (523 CV).

I due motori sono frenati a una velocità massima di 210 km / h. Il primo raggiungerà lo 0-100 km / h in 6,2 secondi mentre il secondo lo farà in soli 4,3 secondi. Successivamente verrà offerta una versione “Performance”. Offerta a 560 kW, o 751 cavalli, probabilmente sotto lo stemma Mercedes-AMG.


Mercedes EQS Lunga, fluida e aerodinamica


Così si può descrivere la linea della nuova Class S elettrica di Mercedes. Con il suo cofano spiovente e la linea del tetto che si tuffa verso le luci posteriori, la nuova EQS assomiglia più ha una grande coupé a 5 porte che ha una berlina a 4 porte

Lunga 5,22 me larga 1,93 m, l’abitacolo offre uno spazio a bordo particolarmente generoso a tutti i suoi occupanti. Il bagagliaio offre un volume di 610 litri. Nella parte anteriore non ci sarà il “frunk” (scatola portaoggetti), in quanto la Mercedes ha preferito utilizzare questo spazio per un efficiente sistema di filtraggio dell’aria diffusa all’interno dell’auto.

Video Presentazione Mercedes EQS