Redmi Note 12 Pro+: lo smartphone Android non passerà inosservato

Il brand Redmi di Xiaomi proporrà presto la sua gamma Redmi Note 12. La versione Pro+ promette una bella scheda tecnica.

Il brand Redmi presenterà presto la sua nuova serie di smartphone Android Redmi Note 12 cercando di occupare il segmento entry-to-mid-range offrendo configurazioni accattivanti ad un prezzo contenuto.

Il marchio Xiaomi dovrebbe svelare i nuovi modelli questo 27 ottobre in Cina con almeno tre modelli: Redmi Note 12, Redmi Note 12 Pro e Redmi Note 12 Pro Plus.

Spazio al sensore da 200 megapixel

Il prossimo modello plus avrà una solida scheda tecnica. All’inizio del 2022, il Redmi Note 11 Pro+ offriva un modulo fotografico da 108 megapixel e una ricarica rapida da 120 W.

Senza ancora svelare tutti i segreti della nuova versione, Redmi sta già parlando di alcuni aspetti del Redmi Note 12 Pro+ sui social e l’azienda ha appena confermato la presenza di un sensore Samsung Isocell HPX da 200 megapixel.

Sarà caratterizzato da un sensore da 1/1,4 pollici e fotositi da 2,24 µm (con pixel binning), oltre alla stabilizzazione dell’immagine OIS. Offrirà così una potente soluzione per la fotografia mobile ed entrerà nella cerchia ancora ristretta degli smartphone dotati di altrettanti megapixel.

Un design da scoprire

Dovremmo trovare un ampio display AMOLED (da 6,6 a 6,7 ​​pollici) e un processore mobile Dimensity 1080 di MediaTek, che sostituisce il Dimensity 920 della serie Redmi Note Pro 11.

Lo smartphone sarebbe dotato comunque di un caricatore da 120 W garantendo una ricarica completa in soli 15 minuti e possiamo già aspettarci una batteria di grande capacità, circa 5000 mAh. Il design non è ancora noto e resta da vedere se evolverà dallo stile con bordi dritti ispirato agli ultimi iPhone.

Lascia un commento